Budapest

Perla, Regina del Danubio, Città delle Terme Imperiali. Il modo migliore per conoscere la capitale ungherese è girarla a piedi o con i mezzi pubblici.  Potrete acquistare un’antica porcellana al mercatino di Ecseri, o fermarvi a degustare la tipica focaccia lángos, o il Túró Rudi, il più amato dolce del Paese, oppure la Pálinka, famosa grappa magiara servita come aperitivo, prendendo la prima metropolitana d’Europa. Gli amanti della musica possono visitare il Museo di Ferenc Liszt o assistere a un concerto nella Chiesa di San Michele, mentre chi vuole emozionarsi può raggiungere il Palazzo Reale utilizzando la famosa funicolare e godere così del panorama di Buda, Óbuda e Pest, divise dal Danubio e unite da sette ponti, con l’isola Margherita in mezzo. I più contemplativi, invece, possono rivivere le storiche atmosfere artistiche comodamente seduti al tavolo del New York Cafè, dove si incontravano Karl Kraus, Joseph Roth e Frank Wedekind, Péter Esterházy e Péter Zilahy.